Presentazione efficace in 10 slides!

presentazione_efficace

Le sole 10 slides che ti servono per una presentazione efficace. Solo 10 slides per spiegare in breve chi sei, cosa fai, come lo fai e perché ancora nessuno lo fa! Non sono assolutamente poche. Più slides aggiungi e più diluisci l’interesse su ciò che stai dicendo. Quindi ecco in breve come sviluppare una presentazione efficace in poche slides.


SLIDES



1. TITOLO Nome dell’azienda, il tuo nome e titolo, indirizzo, email e numero di telefono.

2. PROBLEMA/OPPORTUNITA’ Descrivi il percorso che faciliti o il beneficio che apporti.

3. DICHIARAZIONE DI VALORE Spiega il valore del percorso che faciliti o del beneficio che arrechi.

4. LA MAGIA ALLA BASE Descrivi la tecnologia, l’ingrediente segreto, la magia che sta alla base del tuo prodotto. Meno testo usi e più mostri schemi e diagrammi meglio è. Se hai un prototipo o una demo, questo è il momento di tirarlo fuori. Come ha detto Glen Shires di Google: “Se un’immagine vale 1.000 parole, un prototipo vale 10.000 slide.”

5. MODELLO DI BUSINESS Spiega chi ha temporaneamente i tuoi soldi in tasca e come li farai arrivare nella tua.

6. PIANO DI INSERIMENTO NEL MERCATO Spiega come arrivare ai tuoi clienti senza spendere un patrimonio.

7. ANALISI DEI COMPETITOR Fornisci una panoramica completa della concorrenza. Troppo è meglio di troppo poco.

8. IL MANAGEMENT Descrivi gli elementi chiave del tuo management, del consiglio di amministrazione e di tutti i principali investitori. Non c’è problema se il tuo team non è perfetto; se lo fosse non avresti bisogno di questa presentazione.

9. PREVISIONI FINANZIARIE E METODO DI MISURAZIONE Fornisci una previsione triennale contenente non solo l’aspetto monetario ma anche altri elementi di misurazione importanti quali il numero di clienti e il tasso di conversione. Fai una proiezione ascendente, non discendente.

10. SITUAZIONE ATTUALE, TRAGUARDI RAGGIUNTI, TEMPISTICHE E USO DEI FONDI Spiega la situazione attuale del tuo prodotto, cosa si prospetta nell’immediato futuro e come utilizzerai i soldi che stai cercando di ottenere. Parliamo di liquidità: nessun imprenditore sa quando, come e se otterrà liquidità eppure molti includono una slide che dice: “Ci sono due opzioni per ottenere liquidità: l’entrata in Borsa o un’acquisizione.”

Ovvio! Se un investitore fa domande sulla tua strategia di uscita significa che è un inetto. E se tu rispondi con queste due opzioni non sei da meno.

Business plan: il ruolo strategico del piano economico finanziarioChe cos’è un incubatore d’impresa. Intervista al Program Manager di HFARM

Share Your Thoughts

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>